Un incontro che cambiò i miei piani

Il 21.09.17, durante la Settimana della Moda di Milano, andai con delle amiche all’Amfar rigorosamente in “SP” e incontrai Mirko, un ragazzo adorabile, che mi chiese di raccontargli dei miei abiti e cosi feci. Non sapevo nulla di lui.

Il giorno dopo ero al White per esporre un brand per cui avevo disegnato e, a fine giornata, mi chiamò Claudio Volontieri, un ragazzo molto in gamba inserito nella moda e amico di Mirko, che mi volle vedere. Mi precipitai subito da lui in Showroom in Via della Spiga e s’innamorò dei miei abiti.

Mi ricordo che appena uscita in Via Manzoni mentre chiamavo mia madre, passarono due ragazze con shopping bag griffate e pensai “un giorno lì ci sarà il mio nome”.  Quella settimana registrai il mio marchio “Sofia Provera” in diversi paesi.